Supporto applicativo al Sussidio liturgico-pastorale CEI per domenica 13 Dicembre 2020

85

Supporto applicativo al Sussidio liturgico-pastorale CEI per le persone con disabilità intellettiva.

Queste proposte possano essere usate

  • come integrazione/supporto delle Schede per la preghiera in famiglia, presenti alle pp. 25 e seguenti del Sussidio Camminiamo nella speranza. Avvento-Natale 2020, a cui rimandiamo; ma anche
  • per dei laboratori e delle attività
  • da fare in casa
  • o in piccoli gruppi (in Parrocchie, Associazioni, Oratori, ecc.)

Le schede vogliono aiutare nella partecipazione ‘attiva’ i bambini e le persone con disabilità cognitiva, attraverso un

  • lavoro con i cinque sensi (perché il percorso ‘esperienziale’ per loro è fondamentale) e/o
  • una scansione simbolica del tempo (perché viceversa la dinamica dell’attesa/avvento e del tempo liturgico del Natale rischia di rimanere ‘astratta’); e quindi innanzitutto la costruzione di un calendario dell’avvento.

Non saranno da utilizzare necessariamente tutte le attività indicate, ma solo quelle che verranno ritenute più adatte dalla famiglia (o dal gruppo), in relazione alle ‘abilità’ e ai linguaggi preferenziali del ragazzo/a.

Il sussidio CEI propone, per ogni domenica, una piccola celebrazione familiare, che contiene già, al suo interno, gesti (come accendere una luce, utilizzare post-it, costruire il presepe), oggetti (candele, personaggi del presepe, ecc.), canti, preghiere.

Nelle nostre schede, troverete una proposta di integrazione, con attività che possono essere fatte la domenica, seguendo interamente il Sussidio, oppure possono essere ‘dilatate’ durante la settimana successiva, in modo da lavorare ogni giorno su un aspetto della proposta avviata nel Giorno del Signore.

La scheda per la terza settimana di Avvento, con il materiale per continuare a fare il calendario d’Avvento e lavorare con i 5 sensi è possibile scaricarla qui.