sr. Dolores Boitor – Commento al Vangelo di domenica 20 Dicembre 2020

98

Quante volte abbiamo sentito il racconto dell’Annunciazione dell’angelo Gabriele a Maria! Stiamo meditando su questo mistero specialmente nel tempo di Avvento. Però cosa potrebbe portare alla nostra vita questo episodio del Vangelo?

L’angelo Gabriele ci rassicura che “nulla è impossibile a Dio”. C’è bisogno di un’unica cosa per vedere i miracoli nella tua vita: la fede. Maria ha creduto, si è affidata alla Parola di Dio portatagli dall’angelo: “avvenga per me secondo la tua parola”. Ecco la più umile e la più perfetta preghiera di affidamento alla bontà di Dio!

Maria invita ciascuno di noi, in questa quarta Domenica di Avvento, a affidare la propria vita al Signore fidandoci pienamente di Lui. Ascoltando la nostra Madre siamo sicuri di non sbagliare mai.

Sull’esempio di Maria scommettiamo tutto sulla promessa di Dio. Chi cerca Dio con tutto il cuore non sarà mai deluso!

Preghiamo

Signore Gesù, in questa quarta Domenica di Avvento contempliamo l’annunciazione della tua nascita a Maria. Quanta gioia hai portato nel cuore di tua madre con la tua venuta. Ti chiediamo oggi di riempire anche i nostri cuori di questa gioia perfetta. Ti offriamo i nostri desideri più profondi e affidiamo a te le nostre più grandi preoccupazioni. Vogliamo proseguire sul cammino della fede con te affinché arriviamo insieme alla meta finale nel tuo Regno di luce.
Amen.

Testo tratto dal libretto “Avvento 2020 giorno per giorno” edito da Mimep Docete e curato da sr. Dolores Boitor.