Preghiera (e immagini) al Vangelo di domenica 1 Maggio 2022 per bambini – Fano

184

- Pubblicità -

Miracoli nel quotidiano

C’è qualcosa di molto umano: scoraggiarsi. C’è qualcosa di molto divino: incoraggiare nella vita di tutti i giorni.

È facile scoraggiarsi quando le cose non vanno bene, quando non si prende nulla, quando i risultati non corrispondono alla fatica… Tuttavia, Gesù risorto è attento e invita, ancora una volta, a gettare le reti, a gettare le illusioni, non per rimanere sconfitti, ma per continuare a lottare fino a raggiungere l’obiettivo, che è scoprirlo, nella vita quotidiana di colori, a volte coperti dal nostro modo di guardare e di agire.

- Pubblicità -

Grazie, Gesù Risorto, per la tua pesca dei colori, che illumina e abbellisce il nostro cammino di Chiesa, in barca o in surf per entrare nelle difficili onde degli “scartati”.

Signore risorto, la tua voce ci trabocca, ci solleva e ci lancia verso di te. Ci accogli, ci nutri e ci dai calore. Sempre grazie!

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)


- Pubblicità -

Articolo precedentedon Claudio Doglio – Commento al Vangelo del 1 Maggio 2022
Articolo successivoGli U2 e la religione