Missio Ragazzi – Commento alle letture di domenica 24 Gennaio 2021 per giovani

132

Iniziamo con oggi la lettura continuata del Vangelo secondo Marco e partiamo con quattro verbi che indicano un cambiamento ed una direzione. Il “tempo è compiuto”, cioè l’occasione è buona per cambiare qualcosa che non conoscete ancora, “ci siamo”! Il “Regno è qui”, perché ci sono io, è dentro di me ed io lo offro a tutti.

“Convertitevi”, cambiate mentalità: ecco come cambiare… venite dietro a me come questi pescatori che chiamo per nome. “Credete nel Vangelo”, orientatevi alla buona notizia, giratevi verso la luce, come un girasole che segue il sole e fino al tramonto (e) non lo perde di vista. Credere nel Vangelo significa avere fiducia e rimanere trasfigurati, come quando si è innamorati: tutto è come prima eppure tutto è nuovo!

“Sarete pescatori di uomini”, cioè cercherete gli uomini e le donne per mostrare loro dov’è la vera vita. Non vivrete più per le cose, ma per le persone, non vi amareggerete per ciò che non va nel mondo, ma vi spenderete per essere voi costruttori di relazioni buone, tirerete così fuori dalle tenebre i vostri fratelli e mostrerete in voi la Luce che è Dio, il Padre di tutti.

Commento a cura di don Valerio Bersano – Segretario Nazionale Missio Ragazzi

FONTE: Missio Italia