Missio Ragazzi – Commento alle letture di domenica 20 Dicembre 2020 per giovani

132

Quest’anno riascoltiamo in due settimane il medesimo brano di Vangelo secondo Luca.

La vita di Maria, la ragazza di Nazaret, ci aiuti a comprendere il dono e la forza della fede ricevuto in dono, per lasciarsi guidare da Dio.

La fede vuole sempre la fiducia in Dio e la professione di ciò che si crede. Una volta riconosciuta vera la parola di Dio, Maria credette alla concezione verginale di Gesù e credette pure alla volontà di Dio di salvare gli uomini peccatori.

Maria aveva i suoi sogni di ragazza e di fidanzata, ma accoglie la proposta che sente indirizzata da Dio e dice: “Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto” (Lc 1,38).

Dalla sua fede quindi nacque Gesù e pure la Chiesa, la comunità dei discepoli, dei credenti come noi.

Commento a cura di don Valerio Bersano – Segretario Nazionale Missio Ragazzi

FONTE: Missio Italia