Missio Ragazzi – Commento alle letture di domenica 17 Ottobre 2021 per giovani

105

XXIX Domenica del Tempo Ordinario e un altro brano del vangelo su cui riflettere e da colorare. In questi versetti ad una richiesta di Giacomo e Giovanni, Gesù risponde: “Che cosa volete che io faccia per voi?“. Scopriamo nel vangelo e attraverso il commento di don Valerio Bersano, come continua la storia e magari potremmo capire anche noi “Cosa vogliamo che Gesù faccia per noi“.

Leggi qui il brano del Vangelo di domenica 17 Ottobre 2021

Giovanni, il discepolo migliore, si mette di fronte a Gesù e gli chiede: «Voglio che tu mi dia quello che chiedo. A me e a mio fratello». Noi pensiamo che queste parole siano una gran delusione, eppure Gesù lo ascolta e rilancia con una bellissima domanda:«Cosa vuoi che io faccia per voi?». «Vogliamo i primi posti!».

Dopo tre anni di strade, di malati guariti, di uomini e donne sfamati, dopo tre annunci della morte in croce, è come se non avessero ancora capito niente. Il Maestro riprende a spiegare il suo sogno di un mondo nuovo: Non sapete quello che chiedete! Non capite quale povero mondo nasce da questa richiesta, perché anche gli altri dieci apostoli hanno sentito e si indignano, si ribellano per essere loro i primi. I grandi della terra dominano sugli altri, si impongono…

Tra voi non così! Credono di governare con la forza… L’unico modo perché non ci siano più padroni è essere tutti a servizio di tutti. Infatti Gesù non convoca uomini e donne con la sete del potere, ma li chiama a diventare fratelli, solidali fra tutti, pieni di tenerezza, non con i segni del potere, ma col potere del segno della fratellanza.

Commento a cura di don Valerio Bersano – Segretario Nazionale Missio Ragazzi

Articolo precedenteSr. Palmarita Guida – Commento al Vangelo del 12 Ottobre 2021
Articolo successivodon Alfonso Giorgio – Commento al Vangelo del 17 Ottobre 2021