Missio Ragazzi – Commento al Vangelo di domenica 10 Aprile 2022 per ragazzi

130

- Pubblicità -

La cosa più utile per proporre un commento al lungo racconto della passione del Signore Gesù è mettersi in ascolto. Forse sono sorte alcune domande dalla lettura dei capitoli 22 e 23 di Luca: perché Gesù è stato condannato?

Per le sue idee, per il suo amore alla verità, perché ha mostrato come si può vivere la solidarietà verso chi soffre, con i condannati dalla storia e dai loro errori. Come Gesù ha vissuto la SUA MORTE? Eppure sapeva di morire, perché ne ha parlato con i suoi discepoli varie volte… noi sappiamo di dover morire: cosa impariamo dal morire di Gesù?

- Pubblicità -

Gesù sembra avesse coscienza della sua risurrezione: la sua vita ha annunciato che la morte non spazza via l’amore. Ne siamo convinti pure noi?

Download “Missio Ragazzi - Commento al Vangelo di Lc 22, 14-23,56” 10-aprile.pdf – Scaricato 31 volte – 120 KB

FONTE: Missio Italia

- Pubblicità -

Scarica il disegno da colorare

Articolo precedenteDon Francesco Cristofaro – Commento al Vangelo del 6 Aprile 2022
Articolo successivoEnzo Bianchi – Commento al Vangelo del 10 Aprile 2022