La Passione di Gesù ed i Promessi Sposi cosa hanno in comune?

166

Oggi, insieme alla Passione di Gesù dal Vangelo di Matteo, la proposta è di leggere il capitolo 31 dei Promessi Sposi, quel capitolo in cui Manzoni racconta della peste che entra nella città di Milano e delle reazioni che ci sono.

Perché questa pagina? Perché Gesù entra in Gerusalemme, entra dunque nelle città degli uomini e qui incontra sempre una fragilità che oggi identifichiamo in un virus, ma che in realtà amplifica solo le nostre svariate debolezze interiori.

Condussero l’asina e il puledro, misero su di essi i mantelli ed egli vi si pose a sedere. La folla, numerosissima, stese i propri mantelli sulla strada, mentre altri tagliavano rami dagli alberi e li stendevano sulla strada. (Mt 21,7)

Link al video