don Federico Tartaglia – Commento al Vangelo del 19 Aprile 2020 per ragazzi

23

Il commento al Vangelo di domenica 19 Aprile 2020 a cura di don Federico Tartaglia.

Dal vangelo dell’incredulità di Tommaso alle opere di Caravaggio, per scoprire che senza essere apostoli o geni anche noi siamo un po’ come Tommaso e come Caravaggio.

Link al video

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 19 Aprile 2020 – Padre Antonio Salinaro
Articolo successivodon Paolo Alliata – Commento al Vangelo del 19 Aprile 2020