Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 5 Dicembre 2021 per bambini – Fano

243

Mettiti in viaggio

L’Avvento ci lancia nel nostro cammino. Ci sono così tanti deserti da innaffiare per far germogliare la vita! Ma la prima cosa è riempire l’annaffiatoio del nostro interno, coltivare la preghiera, l’Incontro, prepararci ad essere vasi in cui l’amore di Dio può riversarsi nelle situazioni più deserte dei nostri contemporanei e nella nostra .

L’Avvento è il tempo per riempirsi di Dio e prostrarsi all’altro per servirlo. Inchinatevi al debole, a quello che non conta, a quello che è escluso. Inchinati a colui che la vita ha trasformato in un deserto inospitale. L’Avvento è il tempo per vivere con il cuore e trasformare i deserti. Così prepareremo la via al Signore.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)


Articolo precedenteEnzo Bianchi – Commento al Vangelo di domenica 5 Dicembre 2021
Articolo successivodon Tommaso Mazzucchi: Commento al Vangelo di domenica 5 Dicembre 2021 per bambini