Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 26 Settembre 2021 per bambini – Fano

138

Se ti fa male, disconnettiti

Disconnettiamoci da ciò che non ci porta a vivere pienamente o che ci fa non vivere. Eliminiamo ciò che porta alla morte e siamo liberi per loro. Nel mondo degli schermi immediati le offerte si moltiplicano.

Sta a noi scegliere come vogliamo che sia la nostra vita, su cosa passiamo il nostro tempo, cosa è veramente importante. Gesù ci mostra, attraverso il Vangelo, la sua parola guaritrice e un cammino che porta a portare buoni frutti, soprattutto a sentirsi vivi, senza dipendenze, legati al suo amore e non a ciò che ci annienta come persone.

Nelle nostre mani c’è il tipo di connessione che vogliamo per questa avventura del vivere.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)


Articolo precedentep. Fernando Armellini – Commento al Vangelo del 26 Settembre 2021
Articolo successivoPaolo Curtaz – Commento al Vangelo del 24 Settembre 2021