Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 26 Aprile 2020 per bambini – Fano

488

Camminando con Gesù

Lungo le strade della vita andiamo con mille domande, con dubbi e incertezze, più in questo momento di pandemia e confinamento che ci porta alla domanda: dov’è Dio? Come quelli di Emmaus, abbiamo bisogno di un incontro con te in modo che, mentre spieghiamo le Scritture e il calore della tua Parola, possiamo unirci più intensamente al mistero della tua Pasqua.

La strada diventa lunga, a volte diventa faticosa, ma la tua presenza ci incoraggia e accorcia i tempi. Il tempo è poco e vogliamo stare con te, per non allontanarti da noi. Come quelli di Emmaus, quando “andiamo avanti”, i nostri cuori saltano un battito, perché vogliamo condividere il tavolo e l’amicizia.

Oggi continui, Signore Gesù Risorto, incontrandoci in mille modi. Mentre spezziamo il pane nell’Eucaristia, ti sentiamo ancora più presente. Sappiamo che coloro che ti ascoltano e condividono il tuo pane trovano un progetto di felicità. Il respiro del tuo Spirito, vivo ricordo della tua dedizione e delle tue opzioni, svolazza su coloro che, riuniti nel tuo nome, spezzano, condividono il pane e pregano insieme la Preghiera del Signore, così dal cielo e dalla terra.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti 😉 )

  • Immagini di: Patxi Velasco FANO
  • Testo di: Fernando Cordero ss.cc.