Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020 per bambini – Fano

247

Fratelli tutti

Quante persone cercano e cercano la via della felicità! San Matteo ci fornisce la formula della felicità nel modo più semplice: amare Dio e il prossimo. Non possono essere separati, perché questi due amori sono intimamente legati e uniti.

Papa Francesco ce lo ricorda magnificamente nell’enciclica Fratelli Tutti (Tutti i fratelli).

Gesù ci dà questa formula per essere felici, sostenere la nostra vita e avere la Vita. È una tecnica per imparare, interiorizzare e, soprattutto, vivere. Non è complicato memorizzarlo, come accade con alcune operazioni matematiche, ma applicarlo può costarci il meglio di noi stessi, perché dobbiamo darci profondamente e con il cuore.

Con tutta sincerità e libertà, consideriamo questa settimana come stiamo concretizzando l’unica formula che Gesù ci ha lasciato quotidianamente. Allora ringraziamolo perché il suo comandamento, la sua legge, è l’Amore, i santi lo hanno concretizzato in modo mirabile, mettendo la loro vita, i loro piedi, il loro cuore, tutto il loro essere in Cristo.

Concludiamo con la Preghiera al Creatore, estratta dall’Enciclica Fratelli Tutti di Papa Francesco:

Signore e Padre dell’umanità,
che hai creato tutti gli esseri umani con la stessa dignità,
infondi nei nostri cuori uno spirito fraterno.
Ispiraci il sogno di un nuovo incontro, di dialogo, di giustizia e di pace.
Stimolaci a creare società più sane e un mondo più degno,
senza fame, senza povertà, senza violenza, senza guerre.

Il nostro cuore si apra
a tutti i popoli e le nazioni della terra,
per riconoscere il bene e la bellezza
che hai seminato in ciascuno di essi,
per stringere legami di unità, di progetti comuni,
di speranze condivise.

Amen.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)

  • Immagini di: Patxi Velasco FANO
  • Testo di: Fernando Cordero ss.cc.