Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 24 Maggio 2020 per bambini – Fano

115

Gesù è sempre connesso con noi!

Nella festa dell’Ascensione del Signore, siamo invitati a essere la Chiesa trinitaria “estroversa”, come Papa Francesco cerca di dire. Gesù “sale” in Cielo e la sua Chiesa continua a pianificare la terra guidata dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo. Una Chiesa che sa di “uscire”, di essere vicina, di guarire, abbracciare, perdonare, riconciliare, condividere, mostrare la via dell’Amore della Trinità.

Una Chiesa che arriva “fino alla fine del mondo”, perché lì nelle periferie geografiche o esistenziali è necessario l’annuncio della Buona Novella. Gesù se ne va, ma non ci lascia soli. Il suo Spirito continua a sussultare, il che ci aiuta e ci eccita. Non smetterà di comunicare con noi. Proprio mentre connettiamo la rete Wi-Fi, connette lo spirito invisibile, wireless e capace in modo da essere sempre uniti.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti 😉 )

  • Immagini di: Patxi Velasco FANO
  • Testo di: Fernando Cordero ss.cc.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.