Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 24 Gennaio 2021 per bambini – Fano

179

Al salvataggio!

Gesù ha bisogno di noi e vuole che collaboriamo alla sua missione. Come Simón e Andrés, oggi ci chiede di cambiare il nostro compito e mettere al primo posto le esigenze dei nostri fratelli. Dal lancio delle reti alla cattura del pesce, dobbiamo passare al lancio delle reti per “salvare” le persone. Salveremo così tanti naufraghi e affondati.

È una nuova pesca, la pesca della liberazione, del togliere l’intricato da situazioni che possono affogarlo, del gettare la rete perché gli altri trovino pane e una casa.

Dobbiamo andare a riva e ascoltare la voce di Gesù, accettare il suo invito e metterci al lavoro su questo compito urgente. Chi annega non ha tempo da perdere. Dobbiamo dargli il nostro pieno sostegno: le nostre armi, le nostre reti, i nostri cuori. Forse in questo compito di “soccorso” ci rendiamo conto che anche noi abbiamo bisogno di cadere nella rete, nelle braccia del Signore.

Buona pesca!

Proposte di messa per bambini o messa in famiglia

Questa domenica vi proponiamo come simbolo di utilizzare una rete da pesca o qualcosa di simile. Potremmo invitare alcuni bambini a venire online e dire chi pensano si trovi in ​​una situazione difficile oggi, chi sta “annegando” nel nostro mondo. Dopo i contributi dei bambini, è conveniente che loro – cioè tutti nella comunità – abbiano bisogno di “cadere” nella rete di Gesù, perché tutti abbiamo bisogno del suo amore, della sua Parola e della sua liberazione.

Erano le quattro del pomeriggio … e rimasero con Lui. Avremmo fatto lo stesso?

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)

  • Le immagini di Patxi Velasco FANO in alta risoluzione le puoi trovare qui.
  • Testo di: Fernando Cordero ss.cc.