Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 21 Febbraio 2021 per bambini – Fano

195

Una ricarica nel deserto

Le tentazioni hanno la loro luce e il loro splendore, ancora di più quando prendiamo sul serio il viaggio quaresimale. Gesù non è sedotto dalle tecniche del tentatore, che, sebbene sorprendenti, sono esterne ed effimere. La sua stessa vita è una chiara risposta a uno stile di vita in cui vediamo questi contrasti:

  • Di fronte al potere e alla forza, la via dell’umiltà e del servizio.
  • Quando vogliamo essere i primi, Lui ci invita ad essere gli ultimi, perché gli ultimi saranno i primi, non quelli travolgenti che devono essere sempre i primi in tutto. E se decidiamo di essere i primi ad amare, a servire…! Grande!
  • E la tentazione di vincere. Ci dice: “chi perde la vita per me la troverà”. Perdi per vincere. Un altro modo per affrontare l’esistenza.
  • Potente gentiluomo è D. Money, che la cosa viene da lontano. Condividi, mostra solidarietà, cerca un sistema più giusto … Che compito!

Andiamo nel deserto per ricaricare la batteria della nostra vita con i battiti del tuo Cuore.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)

  • Le immagini di Patxi Velasco FANO in alta risoluzione le puoi trovare qui.
  • Testo di: Fernando Cordero ss.cc.

Articolo precedentedon Cristiano Mauri – Commento al Vangelo del 17 Febbraio 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo del 21 Febbraio 2021 – Don Francesco Cristofaro