Commento (e immagini) al Vangelo di domenica 14 Novembre 2021 per bambini – Fano

180

Una Parola infinita

In un ambiente apocalittico, il Vangelo ci avverte dell’essenziale. Ciò che non accade mai, ciò che è eterno, infinito – come disegna Fano – è la Parola di Dio. In tempi di mancanza di orizzonti e percorsi, la Parola ha molto da dirci, perché illumina la nostra esistenza e ci dà possibilità di una vita nuova, anche in mezzo all’infertilità.

Qual è il nostro rapporto con la Parola? Mettiamo in contrasto la nostra vita con essa? È la nostra compagna di strada? Tutto passerà. Ciò che è veramente attuale, nuovo e gustoso sarà sempre la Parola del Signore. Nutriamoci di questo singolare banchetto.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)


 

Articolo precedenteVangelo Daily – Lettura e Commento al Vangelo del 8 Novembre 2021
Articolo successivoMc 13, 24-32