Commento alle letture di domenica 18 febbraio 2018 – Missio Ragazzi

Pubblicità

Il commento al Vangelo di domenica 18 febbraio 2018 a cura dei Missio Ragazzi.

Oggi comincia il tempo liturgico di quaresima, un tempo prezioso di preparazione alla Pasqua.

Il Vangelo ci chiede di staccarci per un periodo da quelle cose che nella nostra vita sono degli ostacoli nelle relazioni con noi stessi e gli altri e Dio e di intraprendere un cammino in compagnia di un viaggiatore speciale: Gesù.

Durante queste settimane che precedono appunto la Pasqua, Egli ci rivela piano piano cosa è l’essenziale della vita per essere felici.

Fare deserto, non significa stare da soli, ma decentrarsi e dirigere il nostro sguardo verso l’altro. Gesù va nel deserto per ascoltare meglio la voce di Dio.

Come prego io? Cerco il dialogo col Signore per capire cosa vuole dalla mia piccola vita?

Mariapia e Marika della Diocesi di Cosenza


SCARICA L’IMMAGINA DA COLORARE

LEGGI IL BRANO DEL VANGELO
della Prima Domenica di Quaresima – Anno B

Puoi leggere (o vedere) altri commenti al Vangelo di domenica 18 Febbraio 2018 anche qui.

Mc 1, 12-15
Dal Vangelo secondo Marco
12E subito lo Spirito lo sospinse nel deserto 13e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. 14Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, 15e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 18 – 24 Febbraio 2018
  • Tempo di Quaresima I
  • Colore Viola
  • Lezionario: Ciclo B
  • Anno: II
  • Salterio: sett. 1

Fonte: LaSacraBibbia.net

LEGGI ALTRI COMMENTI AL VANGELO
Potrebbe piacerti anche

Iscriviti alla NEWSLETTER GIORNALIERA

Vuoi ricevere la newsletter, ogni giorno, con tutti i nuovi articoli del sito?

Accetto la Privacy Policy e tranquilli, non verrà inviata spam :-)