Commento al Vangelo di domenica 3 Maggio 2020 – Carmen Coppola

155

Il commento per questa domenica lo fa questa immagine…. Quante pecore, tutte insieme, tutte “anonime”. Ma se guardiamo bene, ognuna di loro è speciale nessuna è uguale alle altre. Come noi, speciali ed unici.

Gesù tiene tutte le pecore strette in un grande abbraccio, per Lui sono tutte uguali. Sono anonime? No di certo! Sono uguali nell’amore, il Signore le ama tutte, indistintamente. E ama anche quella pecorella là in alto.

Quella che si è allontanata, quella che ha perso la strada… Magari ha pensato che quell’abbraccio fosse troppo stretto. E ora, come potrà tornare indietro? Come ritroverà la strada? Come farà a ritrovare il Signore? E poi, d’improvviso, sente una voce, la Sua Voce! È Gesù che la sta cercando! Perché senza quella pecorella il cuore di Dio è vuoto.

Concludo il mio commento con un’altra immagine: siamo tutti pezzetti piccolissimi di un bellissimo puzzle, ma se manca anche solo un pezzetto il puzzle non completo. Manchi tu, se non ci sei, nel CUORE DI DIO!

Buona domenica e buon cammino.

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 3 Maggio 2020 – Padre Antonio Salinaro
Articolo successivoCommento (e immagini) al Vangelo di domenica 3 Maggio 2020 per bambini – Fano