Commento al Vangelo di domenica 29 Maggio 2022 per bambini – Fano

236

- Pubblicità -

L’onda d’urto di Dio

Celebriamo domenica prossima la festa dell’Ascensione del Signore. Gesù ascende per discendere e stare con noi ogni giorno, vicinissimo e per sempre, attraverso lo Spirito, la Parola ei sacramenti.

Invece di salire, questa festa è un invito a scendere. Questa solennità ci ricorda qualcosa di molto importante: siamo testimoni dell’incontro con Gesù risorto, che abbiamo vissuto nella Chiesa e ci sentiamo Chiesa. Non è un’esperienza da salvare ma da condividere e trasmettere al mondo.

- Pubblicità -

Gesù ci lancia. Ci lancia affinché la luce della Risurrezione raggiunga tutti gli angoli. Egli usa noi, poveri strumenti per dare colore al mondo. Siamo l’onda d’urto di un Dio che ci porta in paradiso.

È il nostro tempo, sotto lo sguardo e l’impulso dello Spirito Santo.

(Testo tradotto usando Google Translate – mi scuso per eventuali errori, nel caso scrivete nei commenti)


Ecco l’immagine per questa domenica

- Pubblicità -

 

Articolo precedenteLc 24, 46-53
Articolo successivodon Giovanni Berti e Lorenzo Galliani: Le vignette del Signore sono infinite