Catechisti Parrocchiali – Commento al Vangelo del 31 Maggio 2020 per bambini e ragazzi

297

PENTECOSTE, TEMPO DI MISSIONE

La Pentecoste chiude il Tempo di Pasqua e ci fa rivivere il dono dello Spirito Santo elargito alla Chiesa nascente, cinquanta giorni dopo la risurrezione di Gesù.

La prima lettura, Atti degli apostoli 2,1-11, ci presenta i discepoli e Maria, riuniti insieme nel Cenacolo in occasione della Pentecoste ebraica, nel momento in cui, all’improvviso, irrompe lo Spirito Santo, come vento e come fuoco, accendendo in loro il desiderio di comunicare il Vangelo. Con il dono dello Spirito nasce la Chiesa, comunità di testimoni di Gesù, che lo annunceranno con coraggio ed entusiasmo.

Il Vangelo ci racconta sempre degli apostoli, chiusi nel Cenacolo, la sera di Pasqua, quando il Risorto si rende presente e dice per tre volte: «Pace a voi!», e li invia nel mondo a donare la salvezza e il perdono. Per orientarli e sostenerli nelle fatiche e difficoltà della missione, non li lascia soli, dona loro lo Spirito Santo, quale luce, sapienza, forza e straordinario compagno di viaggio.

Anche a noi Dio continua a elargire il dono dello Spirito, attraverso il battesimo, la cresima, l’Eucaristia e gli altri sacramenti; lo Spirito Santo ci rende Chiesa e ci spinge alla missione.

Impegnamoci a invocare il dono dello Spirito Santo che ci rende capaci di amare e di comunicare Gesù.

Approfondiamo una parola del Vangelo

Atti degli Apostoli

È il quinto libro del Nuovo Testamento, dopo i Vangeli, scritto da Luca, è composto da 28 capitoli e copre un periodo che va dal 30 al 63 d. C. Dopo la dedica a Teofilo e il racconto dell’Ascensione di Gesù, narra la vita della Chiesa di Gerusalemme (capp. 1-5), le prime missioni (6-12), la vita della Chiesa di Antiochia, e la missione di Barnaba e Paolo (13-14), il Concilio di Gerusalemme (15), i viaggi di Paolo (16-21), il suo arresto e la sua prigionia (22-28) fino all’arrivo a Roma.

PREGHIAMO

Spirito Santo, vento impetuoso, irrompi, ancora oggi, in noi
e spazza via i dubbi, le paure
e le resistenze che frenano

la nostra adesione a Gesù
e il nostro impegno di annuncio. Spirito Santo, fuoco vivo,
scendi su di noi e donaci la forza e il coraggio per uscire
dalle nostre sicurezze e andare incontro a chi è privo della tua luce. Spirito Santo, respiro di Dio, vieni in noi, e concedici di parlare la lingua dell’amore
per raggiungere ogni cuore.

Fonte del materiale:

Catechisti Parrocchiali
Rivista di MAGGIO 2020 a SOLO 2€