p. Jean-Paul Hernandez – Commento al Vangelo di domenica 6 Marzo 2022

223

- Pubblicità -

Padre Jean-Paul Hernandez commenta il Vangelo della prima domenica di Quaresima e le opere d’arte che ha ispirato. Ritiratosi nel deserto, “guidato dallo Spirito Santo”, Gesù fu tentato dal diavolo per quaranta giorni. In ebraico il deserto è anche la parola, e i quaranta giorni della tentazione ricordano i quarant’anni dell’esodo di Israele, sono l’attraversamento del deserto, e ci insegnano a distinguere tra la voce nemica e la parola di Dio.

Link al video
 
Articolo precedentedon Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 6 Marzo 2022
Articolo successivosuor Roberta Vinerba – Commento al Vangelo di domenica 6 Marzo 2022