p. Fernando Armellini commenta il Vangelo di domenica 22 novembre 2015

106

Padre Fernando Armellini, biblista Dehoniano, commenta il Vangelo di domenica prossima, 22 novembre 2015.

Nostro Signore Gesù Cristo, Re dell’Universo

[ads2] Gv 18, 33-37
Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Pilato disse a Gesù: «Sei tu il re dei Giudei?». Gesù rispose: «Dici questo da te, oppure altri ti hanno parlato di me?». Pilato disse: «Sono forse io Giudeo? La tua gente e i capi dei sacerdoti ti hanno consegnato a me. Che cosa hai fatto?».
Rispose Gesù: «Il mio regno non è di questo mondo; se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù».
Allora Pilato gli disse: «Dunque tu sei re?». Rispose Gesù: «Tu lo dici: io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per dare testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce».

C: Parola del Signore.
A: Lode a Te o Cristo.

  • 22 – 28 Novembre 2015
  • Tempo Ordinario XXXIV, Colore bianco
  • Lezionario: Ciclo B | Anno I, Salterio: sett. 2

Fonte: LaSacraBibbia.net

Articolo precedenteLe Frontiere dello Spirito del 15 novembre 2015
Articolo successivoPapa Francesco – Visita alla Chiesa Evangelica Luterana di Roma