p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47

6
Buon giorno brava gente… e il pace e bene a tutti voi … oggi condivido con voi una domanda strana e una differenza …

Diretta Facebook


Link al video
Articolo precedenteFabrizio Morello – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020 – Gv 5, 31-47
Articolo successivop. Ermes Ronchi – Commento al Vangelo del giorno, 26 Marzo 2020