p. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 15 Marzo 2020 – Gv 4, 5-42

5

Buon giorno brava gente…. la prima domenica senza messa…. un pace bene. La nostra sete…. il Vangelo di oggi.

Diretta Facebook


Articolo precedenteMons. Claudio Cipolla – Commento al Vangelo del 15 Marzo 2020 – Gv 4, 5-42
Articolo successivodon Franco Mastrolonardo – Commento al Vangelo di oggi – 15 Marzo 2020 – Gv 4, 5-42