p. Bruno Oliviero (padre Elia) commenta il Vangelo del 23 Maggio 2021

55

“Camminare” nello Spirito

Cari fratelli e sorelle nel giorno di Pentecoste lo Spirito Santo, riempiendo i cuori dei discepoli li purifica ristabilendo, in questo modo, l’armonia nella loro relazione con Dio, con se stessi, con gli altri e con il creato.

Li rende capaci di vivere le “beatitudini” che, come ci ricorda Papa Francesco, invitano a mantenere pulito il cuore. E quelli che le vivono alla maniera di Gesù, afferma sempre Papa Francesco, sono capaci di rendere anche il mondo più pulito!

Link al video

Articolo precedentedon Paolo Squizzato – Commento al Vangelo del 23 Maggio 2021
Articolo successivop. Maurizio de Sanctis – Commento al Vangelo del 23 Maggio 2021