p. Bruno Oliviero (padre Elia) commenta il Vangelo del 14 Febbraio 2021

43

Se vuoi puoi purificarmi!

Cari fratelli e sorelle, L’episodio del lebbroso guarito da Gesù ci permette di approfondire, ancora una volta, la potenza della Parola di Gesù, capace di produrre un’esplosione di vita: i ciechi vedono, gli zoppi camminano, i peccati sono perdonati e l’uomo rinasce a vita nuova… Lo stesso succede anche oggi ogni volta che si ascolta con fede la Parola di Dio… Chiaramente la sua efficacia dipende dallo “stato” in cui versa il cuore. Se il “terreno” del cuore, per così dire, è simile a una strada o a un terreno pietroso o si ritrova pieno di spine e rovi sarà difficile vederne i risultati.

Cari fratelli e sorelle, facciamo nostro il grido di fede del lebbroso: Signore, se vuoi puoi purificarmi!

[👉 Leggi la Liturgia di domenica prossima]

Link al video