p. Arturo MCCJ – Commento al Vangelo del 12 Agosto 2020

182

La parola chiave di oggi è riconciliazione. Perché ci possa essere è importante saper dialogare e perdonare. Solo così la comunità sarà un segno del Regno. Non è facile perdonare.

Certi magoni continuano a martellare il cuore. Ci sono persone che dicono: “Perdono, ma non dimentico!” Risentimento, tensioni, scontri, opinioni diverse, offese, provocazioni rendono difficili il perdono e la riconciliazione.

Eppure Matteo indica un cammino certo fatti di passi chiari. riportando norme semplici di come procedere in caso di conflitto in comunità. Se un fratello o una sorella peccassero, se avessero un comportamento non secondo la vita della comunità, non si deve subito denunciarli.

Prima bisogna cercare…..quante volte invece ci perdiamo in commenti dietro le spalle, nell’attaccare con falsità e gelosie i nostri fratelli e sorelle invece di confrontarci come persone mature?


Fonte: Telegram

Il canale Telegram “Vedi, Ascolta, VIVI il Vangelo”.

Un luogo dove ascoltare ed approfondire la Parola con l’apporto di P. Arturo, missionario comboniano 🇮🇹 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿🇵🇪🇧🇷, teologo biblista. Se vuoi comunicarti con loro, scrivici a paturodavar @ gmail.com BUON CAMMINO!!!

https://t.me/parolaviva

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno