sr. Dolores Boitor – Commento al Vangelo di domenica 29 Novembre 2020

87

La prima Domenica di Avvento ci invita a fare attenzione. Non si può fare attenzione se la nostra testa e il nostro cuore sono occupati dalle preoccupazioni di questo mondo.

Per poter fare attenzione bisogna silenziare tutto ciò che ci allontana da noi stessi, bisogna svuotare i pensieri dal superfluo. Solo così potremo concentrarci su ciò che è importante e vitale per la nostra vita spirituale.

Il “Padrone” è già in cammino e noi dobbiamo essere preparati in ogni momento a riceverlo. Se lo aspettiamo veramente terremo gli occhi aperti a tutti i segni della venuta imminente di Gesù.

Egli viene, è alle porte! Prepariamo la via del nostro cuore con il pentimento e la conversione.

Facciamo in modo che non ci trovi adormentati ma pronti ad entrare con Lui alle nozze della sua Pasqua.

Preghiamo

O Gesù, oggi ricominciamo
il nostro cammino di Avvento.

Ti preghiamo di accompagnarci con
la Tua grazia affinché possiamo
deciderci per la vera conversione
del cuore.

Facci camminare nelle vie del tuo amore
affinché possiamo incontrarti con gioia
nel giorno del tuo Natale.

Ci affidiamo a te attraverso
le mani materne di Maria.

Ella sia la nostra maestra e guida
in questo santo tempo di avvento.

Amen

Testo tratto dal libretto “Avvento 2020 giorno per giorno” edito da Mimep Docete.