fra Giampaolo Possenti – Commento al Vangelo del 2 Maggio 2021

214

La vita del credente a volte si apre a gesti profetici, di rottura con la cultura circostante, per mostrare l’alternativa che nasce dal Vangelo. Ma normalmente la fede entra nella vita “normale” la risana, feconda, illumina… così che i nostri gesti diventano anche i Suoi e il Suo amore diventa il nostro.

Trascrizione del file audio: tra qualche giorno nel sito di fra Giampaolo.

Fonte: il sito di fra Giampaolo


Articolo precedentedon Paolo Squizzato – Commento al Vangelo del 2 Maggio 2021
Articolo successivoPapa Francesco – Regina Caeli del 2 Maggio 2021 – Il testo, il video e il file mp3