don Vincenzo Marinelli – Commento al Vangelo del 21 Febbraio 2021

79

“Il regno di Dio è vicino”

L’attesa che i propri figli escano da scuola, che rientri a casa il proprio marito o la propria moglie; che si avvicini la data di un viaggio o di un rientro. Sono tanti i momenti della nostra vita che dispongono mente e cuore nell’attesa di un evento carico di significato. È in questo modo che Gesù proclama il Regno di Dio. Annuncia che è vicino, che è una realtà da attendere, verso cui disporre l’attenzione della propria mente e del proprio cuore.

Al cammino quaresimale si aggiunge pertanto un altro elemento: non solo il richiamo a fare delle scelte autentiche, al di là dell’ammirazione degli altri; ma la necessità di farle in virtù dell’approssimarsi del Regno di Dio. Più si avvicina quel momento che per te è significativo e più dalla tua mente si allontanano gli altri progetti, si rafforzano alcune motivazioni, mentre altre perdono di significato. Nel tuo cuore aumenta progressivamente il desiderio che quanto attendi si compia quanto prima. E tu che desiderio hai del Regno di Dio? Come si rafforza in te, giorno dopo giorno, la motivazione di incontrare il Signore?

In breve

Il desiderio di quanto attendi che si compia, riempie il tuo cuore e fa perdere di significato ogni altro interesse.
È così che il Signore vuole che tu attenda il suo Regno. Sta per compiersi, è vicino.


Di don Vincenzo Marinelli anche i libretti de La Buona Novella per Avvento-Natale, Quaresima e Tempo Pasquale disponibili su: AMAZON | IBS e su https://www.cognitoforms.com/LaBuonaNovella1/libri

TelegramInstagram | Facebook | Youtube