don Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 29 Novembre 2020

108

ADELANTE


“Adelante” è una delle parole più ricorrenti nelle ultime riflessioni e omelie che sto proponendo alle comunità della parrocchia di San Pedro de Carabayllo. Adelante, cioè avanti, forza, coraggio… Alla crisi sanitaria ed economica causata dal covid si è aggiunta anche una terribile crisi politica che sta schiacciando il paese. In tutti i modi cerchiamo di stare vicino alle famiglie, agli anziani e alle persone più vulnerabili. Adelante, siate forti, sperate nel Signore, Lui non ci abbandonerà.

Mentre leggo le bellissime letture della prima domenica di Avvento, ripenso ai volti e alle mani delle persone che ho incontrato in questi ultimi giorni. Una cosa che sempre mi stupisce del popolo peruano è la capacitá di desiderare e di sperare. Ho letto che un filosofo europeo definisce questo secolo come il cimitero del desiderio, inevitabile esito della crisi della speranza. Ma nella grigia e sabbiosa periferia di Lima si respira un altro clima. La gente spera, attende e desidera. Sento forte il desiderio di Dio e di quella pienezza che solo lui può regalare. Desiderio di condividere, di lottare e di rialzarsi. I poveri mi hanno insegnato a desiderare, a sperare e a sognare.

Inizio questo tempo d’Avvento chiedendo un cuore che sappia vegliare. La chiesa tutta si rinnovi, si faccia bella per attendere il Signore. Lui tornerà, non ci sono dubbi. Tornerà per sedersi in mezzo a noi, suoi discepoli sgangherati ma fedeli, ammaccati ma sorridenti. Tornerà e curerà le nostre ferite, asciugherà le nostre lacrime e sarà festa. Per sempre.

Adelante, Gesú.
Vieni, ti aspettiamo.
Adelante, sussurraci all’orecchio quelle parole che tu solo conosci.
Adelante, la tua Chiesa ti aspetta.
Amen.

don Roberto

Se vuoi leggere qualcosa per nutrire lo spirito, mi permetto di consigliarti il mio libro: “A mani vuote, l’alfabeto della preghiera”, edito con Ancora. È un libro piccino, da leggere e da sperimentare. È disponibile anche in formato e-book.


Don Roberto (prete missionario della Diocesi di Como) – Sito Web Fonte: il canale Telegram “Sulla Tua Parola“.

Leggi altri commenti al Vangelo del giorno