don Massimiliano Scalici – Commento al Vangelo del 31 Ottobre 2021

66

Il cuore della Torah

Giunti alla XXXI domenica del tempo ordinario, il vangelo di Marco ci offre una pagina importante. Soprattutto in un tempo nel quale si rischia di negoziare ciò che costituisce il cuore della nostra fede in favore di un culto rituale e legalistico svuotato della sua essenza: l’amore.

Anche le altre due letture ci aiutano a verificare l’integrità della nostra professione di fede, il cui oggetto sembrerebbe essere mutato. Pensiamo, ad esempio, come si stia facendo spazio all’interno della società cristiana contemporanea l’ideologia che a salvare l’uomo non sia più Gesù Cristo, ma una “Scienza” di cui ci si deve solo fidare, aderendovi ciecamente e acriticamente, quasi fosse un’entità divina e dunque una verità dogmatica superiore all’uomo.

don Massimiliano Scalici

Link al video

Articolo precedentedon Alessandro Dehò – Commento al Vangelo del 31 Ottobre 2021
Articolo successivodon Roberto Seregni – Commento al Vangelo del 31 Ottobre 2021