don Massimiliano Scalici – Commento al Vangelo del 3 Aprile 2022

71

- Pubblicità -

La pagina restituita al Vangelo

La pagina restituita al Vangelo. L’incontro di Gesù con la donna accusata di adulterio apre a lei e a tutti noi una strada nuova e un futuro di speranza. Mentre gli uomini vogliono sopprimere, Dio invece vuole salvare e ricreare. La Pasqua è l’evento di un Dio che fa nuove tutte le cose, che trae dalla morte la vita e trasforma il passato oscuro in futuro luminoso. Di questi germogli nuovi noi credenti dobbiamo essere sentinelle e testimoni. Non azzardiamoci più dunque a strappare dal Vangelo le pagine dell’Amore rigenerativo di Dio. Lasciamo invece che Gesù Cristo continui a scrivere un racconto nuovo nelle pagine della nostra e altrui storia.

don Massimiliano Scalici

Link al video

Articolo precedenteFamiglia, Sogno di Dio – Commento al Vangelo per bambini/ragazzi di domenica 3 Aprile 2022
Articolo successivodon Vincenzo Leonardo Manuli – Commento al Vangelo del 3 Aprile 2022