don Massimiliano Scalici – Commento al Vangelo del 24 Ottobre 2021

83

Il “resto” di Dio

Un vecchio canto che commentava il salmo 127 diceva così: “Se il Signore non costruisce la città, invano noi mettiamo pietra su pietra. Se la nostra strada non fosse la sua strada, invano camminiamo, camminiamo insieme”.

Le letture di questa domenica XXX del tempo ordinario del ciclo liturgico B parlano propriamente di strada, la strada della fede e della salvezza dove il Signore chiama un resto di uomini e di donne a seguirlo. Si tratta di persone scartate dal mondo, ma che Dio ha reso primogeniti di un popolo nuovo, il popolo che vede il suo Figlio, come ci insegna la testimonianza di Bartimeo.

don Massimiliano Scalici

Link al video

Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 24 Ottobre 2021 – Mons. Nazzareno Marconi
Articolo successivoTracce di Luce – Commento al Vangelo del 24 Ottobre 2021