don Manuel Belli – Commento al Vangelo del 30 Maggio 2021

74

Trinità… Dio non si è preso una cotta!

Il mistero della Trinità è direttamente proporzionale con il mistero dell’amore. Più diventiamo esperti di amore, e più il mistero della Trinità non è questione di una strana “geometria divina”, ma è proprio il sigillo dell’amore che Dio ha impresso in tutto.

Link al video


Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

Articolo precedentedon Giulio dal Maso – Commento al Vangelo di domenica 30 Maggio 2021
Articolo successivoPapa Francesco – Angelus del 30 Maggio 2021 – Il testo, il video e il file mp3