don Manuel Belli – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2022

95

- Pubblicità -

MOMENTI DI DIO

L’evangelista Luca ci dà due chiavi di lettura del testo della trasfigurazione: si tratta di una particolare manifestazione di Dio e in essa viene in luce tutto il senso della Scrittura. Sono possibili anche per noi “trasfigurazioni”?

Link al video


Leggi altri commenti al Vangelo del giorno

Articolo precedentedon Lucio D’Abbraccio – Commento al Vangelo del 13 Marzo 2022
Articolo successivoGesuiti – Commento al Vangelo del giorno, 13 Marzo 2022