don Luigi Verdi – Commento al Vangelo di domenica 11 Aprile 2021

193

Chiunque è stato generato da Dio vince il mondo

Pace a voi!
Che vivete una vita che non crede più niente dentro,
a voi che vi raggomitolate per offrire meno presa alla sofferenza,
vi dona in prestito la luce dei giorni a venire.
Pace a voi! All’ombra dentro di voi.
Pace a Giuda, che immerge la mano nel tegame
e a Tommaso che immerge la mano nella piaga.
Pace a voi! Che correte intorno a voi stessi senza trovarvi,
che dissipate invece di ricostruire, pace ai pensieri che vi torturano.
Pace a voi! Ai vostri sentieri spinosi in cerca di una casa,
un abbraccio appena giunti vi tolga ogni peso.
(Luigi Verdi)

Link al video
Articolo precedenteDon Luciano Condina – Commento al Vangelo del 11 Aprile 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo del 11 Aprile 2021 – Don Francesco Cristofaro