don Lucio D’Abbraccio – Commento al Vangelo del 18 Ottobre 2020

22

Diamo a Dio quello che è di Dio e a Cesare quello che è di Cesare

Link al video

Don Lucio D’Abbraccio

Di don Lucio, puoi acquistare:

Articolo precedenteCommento al Vangelo del 18 Ottobre 2020 – don Giovanni Berti (don Gioba)
Articolo successivod. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 17 Ottobre 2020