don Giulio dal Maso – Commento al Vangelo di domenica 13 Dicembre 2020

89

Parroco presso S. Francesco Saverio. Altri incarichi: Segretario particolare dell’Arcivescovo dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino.

In questa seconda domenica di Avvento recuperiamo l’inizio del Vangelo di Marco, cominciando proprio dal suo titolo, contenuto nel primo versetto. Ogni parola è misurata e orientata al fatto che in Cristo si compie la Storia della salvezza e la vita dell’intero universo.

Per questo motivo Marco chiama a raccolta le voci antiche di Malachia, di Isaia e del Battista, presentato come nuovo Elia. A noi non resta che ricalcare l’esempio del Precursore e…preparare la via al Signore.
Buona domenica!
d. Giulio

Link al video