don Giulio dal Maso – Commento al Vangelo di domenica 12 Settembre 2021

51

Parroco presso S. Francesco Saverio. Altri incarichi: Segretario particolare dell’Arcivescovo dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino.

Questa domenica Gesù si presenta come un viandante che pone domande. Il suo tentativo è quello di curvare la risolutezza dei nostri punti esclamativi nella sinuosità di quelli interrogativi. Una buona fede è sempre in cammino, alimentata da un dubbio che si fa ricerca e che non si accontenta del sentito dire…”ma VOI chi dite che io sia?”
Link al video

Articolo precedentedon Cristiano Marcucci – Commento al Vangelo del 12 Settembre 2021
Articolo successivoBibbia, Arte e Società – Commento al Vangelo di domenica 12 Settembre 2021