don Giulio dal Maso – Commento al Vangelo di domenica 10 Gennaio 2021

56

Parroco presso S. Francesco Saverio. Altri incarichi: Segretario particolare dell’Arcivescovo dell’Arcidiocesi di Foggia-Bovino.

Iniziamo con la presentazione della seconda delle epifanie di Gesù, quella del suo Battesimo.
Il primo a parlarci è il luogo: Bètbara, al di là del Giordano, è il posto più basso della terra (- 400 metri dal livello del mare). Lì Gesù si è immerso, divenendo, almeno in quell’istante, anche a livello fisico, l’uomo “più in basso” di tutto il mondo. Il suo Battesimo, in fondo, ha esattamente questo scopo…unire tutti gli uomini a Dio, dal più infimo peccatore al più santo…

Link al video