don Gianmario Pagano – Commento al Vangelo del 6 Marzo 2022

156

- Pubblicità -

Le tre proposte del diavolo

Dopo quaranta giorni di digiuno nel deserto, si fa avanti per affrontare Gesù la figura più inquietante che si possa pensare: il diavolo. Nello stile che lo ha reso famoso, non si presenta né brutto né aggressivo, ma come uno che vuole collaborare, portando consiglio. Ha persino qualche idea su come, secondo lui, il Messia, Figlio di Dio, dovrebbe adempiere la sua missione. Le sue famose tre proposte sono interessanti e intelligenti, tanto da sembrare tanto buone quanto ragionevoli. Gesù le rifiuta tutte, segnando il suo destino e il nostro. In questo video cerchiamo di capire come e perché.

Link al video

Se ti piacciono i suoi video e vuoi sostenere il suo progetto, iscriviti al suo canale e prendi in considerazione di fare una donazione, anche minima, qui: https://www.paypal.me/bellaprof

Sito web

Articolo precedentep. Giovanni Nicoli – Commento al Vangelo del 4 Marzo 2022
Articolo successivodon Mauro Pozzi – Commento al Vangelo di domenica 6 Marzo 2022