don Gianmario Pagano – Commento al Vangelo del 17 Gennaio 2021

125

Un’esperienza che cambia la vita: essere discepoli

Link al video

Giovanni è un evangelista molto attento al tempo, alle ore, ai giorni, alle feste liturgiche. Tuttavia non si tratta di riferimenti solo cronologici, sono anche un’occasione per offrire significati. “Il secondo giorno… erano circa le quattro del pomeriggio”, sono l’inizio di un epoca nuova nella quale avviene la rivelazione al mondo della Parola fatta carne.

La richiesta dei due discepoli di Giovanni che seguono Gesù, “Dove dimori?”, non è la richiesta di una informazione, ma una verifica dell’identità di colui che il Battista aveva indicato come “l’agnello di Dio”. Gesù si volta indietro e li invita a casa sua, in pratica, a mettersi alla sua scuola. Seguire Gesù, essere discepoli, non è essere affiliati a un club o riconoscersi in una bandiera, ma fare un’esperienza di vita in una comunità. Con la “scuola” di Gesù, in altre parole, nasce la Chiesa.

Il video è una sintesi dell’ultima live con domande e risposte che trovi qui:
https://youtu.be/1dC2J4f7ZVQ

Se ti piacciono i suoi video e vuoi sostenere il suo progetto, iscriviti al suo canale e prendi in considerazione di fare una donazione, anche minima, qui: https://www.paypal.me/bellaprof

Sito web