don Fulvio Capitani – Commento al Vangelo del 21 Giugno 2020

154

PER DIO CIASCUNA VITA CONTA PER QUESTO NON DOBBIAMO AVERE PAURA

«Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà a terra senza il volere del Padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate dunque paura: voi valete più di molti passeri!».

Durante le manifestazioni di questi giorni mi ha colpito la scritta sui cartelli delle manifestazioni contro il razzismo: “Black Lives Matter” (“le vite nere contano”). Le “vite contano” quelle di ogni essere della terra. Il razzismo sta nel dividere chi conta da chi non conta. Di chi vale da chi non vale.

Per l’Autore della vita, (Lui che raccoglie nell’otre suo ogni lacrima e conta pure i capelli!), ciascuna vita ha un valore concreto. Conta agli occhi suoi la nostra vita, gli siamo tanto cari che non abbiamo da temere neanche la morte. Ciò che dobbiamo temere è chiudersi tanto a quest’amore divino, da scegliere la morte.

Se ci siamo, già da ora “guardati negli occhi” con Gesù quando compariremo davanti al Padre egli ci riconoscerà.

Commento a cura di don Fulvio Capitani

Parroco di San Jacopo in Polverosa (Firenze)
Assistente della Sottozezione Unitalsi di Firenze Centro
Assistente Ecclesiatico Comunità Toscana Foulards Blancs