don Fulvio Capitani – Commento al Vangelo del 1 Novembre 2020

74

Nella tribolazione il seme della gioia: la via dei santi, non facile ma felice

Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli». La «ricompensa non sarà altro che il compimento di qualcosa che già abbiamo coltivato sulla terra. La ricompensa è Dio stesso, il rapporto vitale con Lui. Ogni giorno porta dentro di sé un seme, che è anticipazione della pienezza di vita che si trova solo in Dio. I santi hanno coltivato questo seme nella serena fiducia in Dio, nell’amore verso il prossimo e nel coraggio nell’affrontare le tribolazioni e le alterne sorti della vita. In essi non è da cercare la perfezione o l’assenza di errori, ma l’essersi immersi nel rapporto con il Dio che si è mostrato in Gesù. Essi infatti «Sono quelli che vengono dalla grande tribolazione e che hanno lavato le loro vesti, rendendole candide nel sangue dell’Agnello».

Questi giorni, che stiamo vivendo, di grande tribolazione su tutta la terra, possono essere occasione di percorrere con ancor più determinazione la stessa via che è dei santi. Una via non facile ma felice!


Commento a cura di don Fulvio Capitani

Parroco di San Jacopo in Polverosa (Firenze)
Assistente della Sottozezione Unitalsi di Firenze Centro
Assistente Ecclesiatico Comunità Toscana Foulards Blancs