don Francesco Cosentino – Commento al Vangelo di oggi – 22 Marzo 2020

203

Nessuna notte è infinita. Nella guarigione del cieco nato, Gesù si manifesta l’opera di Dio: egli entra nella nostra oscurità, la condivide, la porta con noi, la trasforma restituendoci alla luce.

Link al video