don Francesco Cosentino – Commento al Vangelo di domenica 29 Agosto 2021

87

Curare il cuore, oltre l’esteriorita’

I farisei contestano a Gesù il fatto che rifiuta di osservare le norme di purificazione rituali, e prende cibo senza prima aver accuratamente fatto i lavaggi e le abluzioni comandati.

Ma Gesù rivoluziona una cattiva visione religiosa, che pensa al mondo e alle cose del mondo come impure e peccaminose. Non sono le cose esterne a renderci impuri, è il cuore quando a renderle impure e cattive quando non è aperto a Dio e all’amore.

Bisogna curare il cuore, piuttosto che l’esteriorità. Religione pura è l’amore, non i gesti esteriori.


Link al video

Articolo precedentep. Bruno Oliviero (padre Elia) commenta il Vangelo del 29 Agosto 2021
Articolo successivoCommento al Vangelo di domenica 29 Agosto 2021 – mons. Giuseppe Mani