don Francesco Cosentino – Commento al Vangelo di domenica 27 Dicembre 2020

132

Prendi tra le braccia Gesù: sarà nuova vita!

Subito dopo il Natale, la festa che celebra l’utile famiglia di Nazareth. A dirci che Dio non sceglie vie straordinarie, ma la via ordinaria di una semplice famiglia come le nostre, la storia di due giovani innamorati come tanti.

In questo suo venire chiede solo l’accoglienza di un abbraccio, come quello che gli offre Simeone nel Tempio. Lui e Anna sono vecchi, eppure accogliendo Cristo si aprono alla novità della vita.


Link al video

Articolo precedenteFabrizio Francesco Campus – Commento al Vangelo del giorno – 26 Dicembre 2020
Articolo successivop. Enzo Fortunato – Commento al Vangelo del 26 Dicembre 2020