don Francesco Cosentino – Commento al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020

22

Prima di tutto, l’amore!

Mentre il clima attorno a Gesù si fa ostile, Egli indica il fondamento, la base, la chiave di tutta la legge: si tratta di amare e non di fare. Una fede
Che non si riduce a osservanza esteriore, ma si esprime e si incarna nell’amore verso Dio e verso il prossimo. Prima della legge deve sempre esserci un “ti amo”.


Link al video
Articolo precedenteCommento al Vangelo di domenica 25 Ottobre 2020 – Mons. Nazzareno Marconi
Articolo successivod. Giampaolo Centofanti – Commento al Vangelo del 24 Ottobre 2020